Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Pagine : (4) [1] 2 3 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> i 10 luoghi comuni falsi del prog
 
qual è il luogo comune meno veritiero relativo al prog fra quelli elencati? perchè?
Il prog è nato con "Stg. Pepper's..." [ 3 ]  [8.57%]
Il prog è nato con "In the court..." [ 3 ]  [8.57%]
Il prog è musica socialmente disimpegnata [ 2 ]  [5.71%]
Il prog è morto con gli anni 70 [ 15 ]  [42.86%]
Il newprog è la versione commerciale del "vero" prog [ 1 ]  [2.86%]
Il prog degli anni 90 è solo scopiazzatura [ 3 ]  [8.57%]
Il futuro del prog è il post rock [ 1 ]  [2.86%]
Il prog non ha futuro [ 5 ]  [14.29%]
Altro [ 2 ]  [5.71%]
Voti Totali: 35
I visitatori non possono votare 
 
ruggero
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 12:49
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 453
Utente Nr: 87
Iscritto il: 15-Lug-2007



Vediamo insieme quali sono a parere degli arlecchini i luoghi comuni meno veritieri relativi al nostro genere... magari indicandone altri rispetto a quelli in lista...

PMEmail Poster
Top
 
nadirdec
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 12:50
Quote Post


Chocolate King
******

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 3579
Utente Nr: 9
Iscritto il: 30-Mag-2007



Votato: Il prog è nato con "In the court..."

PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
vdgg
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 13:02
Quote Post


Little Red Robin Hood
*****

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 2521
Utente Nr: 15
Iscritto il: 30-Mag-2007



"il prog degli anni '90 è solo scopiazzatura" mi fa girare i cosiddetti più degli altri...
PMEmail Poster
Top
 
bad-trip
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 13:13
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 728
Utente Nr: 272
Iscritto il: 27-Ago-2008



"Il prog non ha futuro"


--------------------
Alessandro
PMEmail Poster
Top
 
davide
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 13:19
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 1074
Utente Nr: 10
Iscritto il: 30-Mag-2007



QUOTE (nadirdec @ Mercoledì, 01-Ott-2008, 13:50)
Votato: Il prog è nato con "In the court..."

quoto! falsissimo!
PMEmail Poster
Top
 
ruggero
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 13:40
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 453
Utente Nr: 87
Iscritto il: 15-Lug-2007



QUOTE (davide @ Mercoledì, 01-Ott-2008, 13:19)
QUOTE (nadirdec @ Mercoledì, 01-Ott-2008, 13:50)
Votato: Il prog è nato con "In the court..."

quoto! falsissimo!

beh, dai cacchio, argomenta ed accendi il fuocherello del dibattito...
PMEmail Poster
Top
 
davide
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 13:57
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 1074
Utente Nr: 10
Iscritto il: 30-Mag-2007



beh, non c'è "un" disco che ha avviato il prog...
ma se fosse in the court, music in a doll's house (per dire il primo che mi viene in mente) cosa sarebbe? bananarap foro.gif
PMEmail Poster
Top
 
Bob the Nob
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 14:02
Quote Post


Chameleon
Group Icon

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 5250
Utente Nr: 11
Iscritto il: 30-Mag-2007



Tutte terribili e false e bugiarde e infingarde, però che il prog sia morto nei '70 mi fa rabbrividire, perchè altrimenti che avrei ascoltato io?
In merito ai King Crimson, direi che è chiaro che con loro è solo nato un certo tipo di prog e non tutto, anzi pensa che per me il prog è nato alla fine degli anni '50 con Dave Brubeck e pezzi come Pick Up Sticks, Unsquare Dance, o la più famosa Blue Rondo à la Turk, brani incredibilmente entro i canoni del prog più classico. Anzi la versione del Rondò di Emerson fu paradossalmente meno prog dell'originale.


--------------------
Il prog è come il calciobalilla: se "frulli" non vale. Il metal, per esempio, è tutto un "frullare".
PMEmail Poster
Top
 
maurotron
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 14:05
Quote Post


Little Red Robin Hood
*****

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 1837
Utente Nr: 151
Iscritto il: 04-Nov-2007



Per me sono falsi tutti... gangialf.gif
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
sozzi
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 14:11
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 872
Utente Nr: 63
Iscritto il: 05-Giu-2007



Votato: "il prog degli anni 90 è solo scopiazzatura", pensando che io sono abbastanza "derivativo" nei gusti...

Avrei votato anche "il prog è morto con gli anni 70" (classica frase di chi si è fermato al paradigma Prog = "ah sì.. ricordo, i Genesis e gli Yes, il Banco e la PFM.. ..ma perchè? Non dirmi che 'è ancora in giro qualcuno che fa quella musica lì...."


--------------------
Presidente del Comitato tutela dei vini DOC autoctoni del Friuli,quali Refosco dal peduncolo rosso, Schiopettino di Prepotto,Pignolo e Ribolla gialla dei colli orientali del Friuli.
PMEmail Poster
Top
 
ruggero
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 14:32
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 453
Utente Nr: 87
Iscritto il: 15-Lug-2007



QUOTE (ruggero @ Mercoledì, 01-Ott-2008, 12:49)
Vediamo insieme quali sono a parere degli arlecchini i luoghi comuni meno veritieri relativi al nostro genere... magari indicandone altri rispetto a quelli in lista...

Io ho votato: “Il prog è morto con gli anni 70”. Ma, intendendo progressive in senso letterale, forse l’affermazione è, parzialmente, vera.
Mi spiego: potremmo considerare il termine come indicante quel fenomeno musicale di contaminazione fra rock ed altri generi preponderante ed in evoluzione costante dal 68/69 al 74/75, i cui nuovi linguaggi inediti hanno fermato la loro evoluzione attorno appunto al 75/76 o sono diventati altro (vedi i soliti Henry cow): espressioni forse troppo distanti dal prog dei primi 70 per poter essere a questo accostate.
Progressive, dal 76 in avanti, potrebbe quindi indicare lavori che ripercorrono (con qualità eterogenea…) i clichè delle “avanguardie” del rock fra il 68 ed il 75… ciò che è diventato altro, potrebbe non essere considerabile prog (Art bears, Pere Ubu, David Thomas, 5uu’s...)…
PMEmail Poster
Top
 
vdgg
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 14:35
Quote Post


Little Red Robin Hood
*****

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 2521
Utente Nr: 15
Iscritto il: 30-Mag-2007



QUOTE (Bob the Nob @ Mercoledì, 01-Ott-2008, 15:02)
Anzi la versione del Rondò di Emerson fu paradossalmente meno prog dell'originale.

...vero, verissimo! gia.gif
...l'originale era in 9/8, Emerson, probabilmente per poterci improvvisare meglio, la suona in 4/4...
PMEmail Poster
Top
 
finneus71
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 16:14
Quote Post


Jester
Group Icon

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 11190
Utente Nr: 4
Iscritto il: 30-Mag-2007



ho votato il prog è morto negli anni 70, perchè almeno per me, l'amore vero per questa musica è nato intorno al 1990.
E' nato con i concerti dove alla fine ci si conosceva tutti e potevi fare l'appello di chi mancava, con i pomeriggi passati da Disfunzioni, Pegaso Record e Music Worker. con le ristampe Mellow e vinyl magic,con anekdoten,echolyn e anglagard.Con l'arlequins di carta M&D e la paginetta di Pallavicini o Candrini su Metal Shock. Col Palladium pieno per il concerto delle Orme, con l'air terminal pieno di gente e le 500 e passa persone a euritmia per gli Anekdoten. Con il rifare la foto di Reflection from the firepool degli Djam Karet con altri 4 sciamannati con cui suonavo tanti anni fa. Col mandarsi a quel paese da solo per aver speso 50mila lire per comprare and every blossom degli Echolyn solo perchè c'era scritto Echolyn. Col fare a gara per comprarsi un cd dei Tribute che in quel momento passava sul piatto a Disfunzioni. Con l'impararsi a memoria i testi de L'ultimo viaggio dei Nuova Era.Con il primo Finisterre a 10000 lire, e il rifare l'inizio con la chitarra classica del disco degli Aufklarung
Con gli Hoyry-kone,U-totem e Cardiacs che passavano in radio alle 3 di pomeriggio (e quanto mi mancano i pomeriggi di Franz Andreani...) mentre preparavo gli esami all'università su quello che era Radio Rock 15 anni fa e non oggi la succursale di RDS.
Tutte cose e ricordi che sono miei e che fan parte della mia storia e che non mi ha raccontato qualcuno sui libri.Poi c'è l'altro prog... quello importante dell'"è più bello Fragile o Close to the edge" ma quello è un altra cosa, non è il mio.



--------------------
L'amore è un cerchio più forte della paura. ( San Paolo )
PMEmail Poster
Top
 
hero
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 18:59
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 1278
Utente Nr: 102
Iscritto il: 29-Lug-2007



Questa è allucinante:

Il futuro del prog è il post rock
PMEmail Poster
Top
 
Il codice di Gea
Inviato il Mercoledì, 01-Ott-2008, 20:46
Quote Post


Little Red Robin Hood
*****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 1873
Utente Nr: 86
Iscritto il: 07-Lug-2007



Anche "Il new prog è la versione commerciale del vero prog" stona. Nel new prog ci sono tanti ottimi dischi che non hanno nulla da invidiare ai dinosauri del prog.


--------------------
No alle centrali nucleari.
Si alle energie pulite.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (4) [1] 2 3 ... Ultima » Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.5423 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]