Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

  Reply to this topicStart new topic

> yes, Drama
 
vale
Inviato il: Lunedì, 04-Mag-2020, 15:11
Quote Post


Little Red Robin Hood
Group Icon

Gruppo: Contributors
Messaggi: 2174
Utente Nr: 39
Iscritto il: 31-Mag-2007



Lo acquistai nel 1988...dopo Big Generator ed avendo tutto degli Yes fino a quel momento. A parte la parentesi 90125 , che conoscevo in parte, grazie alla Tv svizzera, sin dalla sua uscita, il 1988 luglio/agosto/settembre e'stato il MIO anno Yes : in 3 mesi comprai tutta la discografia e abbandonai i Pink Floyd. " Drama" fu l'ultimo acquisto in ordine cronologico. Una" mazzata " !! Non c'era Jon Anderson...e tanto bastava....per due Buggles poi !!! Obbrobrio ed oblio per anni....15 almeno....Poi...che bomba !!! Squire monumentale, Howe appena sotto, un sound fresco e compatto...e i due " intrusi" quantomeno nei brani dell'album facevano il loro. I " live ", su materiale un po'diverso, altro sport...
" Drama" e' , a mio parere, un grande album con almeno 4 brani top.
Che ne pensate ?
No Anderson no party...
oppure...
PMEmail Poster
Top
 
Vienna
Inviato il: Martedì, 05-Mag-2020, 10:28
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 1045
Utente Nr: 334
Iscritto il: 22-Feb-2009



Quello che mi ricordo e che fu una piacevole sorpresa dopo il deludente Tormato.
Il cantare non mi fece rimpiangere Anderson e i suoni erano moderni senza essere troppo plastificati come il lavoro precedente. Squire é veramente al massimo e devo dire che lo riascolto sempre volentieri anzi stasera lo faccio. asd.gif

PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
giuse
Inviato il: Martedì, 05-Mag-2020, 11:15
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 436
Utente Nr: 814
Iscritto il: 07-Set-2015



Drama è uscito in un periodo nel quale non ascoltavo quasi nulla, e vista la formazione con gli ex Buggles l'avevo proprio ignorato.
L'ho recuperato più avanti, più che altro per completare la discografia degli Yes.
Se devo usare un aggettivo, direi dignitoso, ma non di più.
Meglio di Tormato, ma lontano anni luce dal periodo d'oro fino a Relayer.
E anche dopo qualcosa di meglio c'è stato.
PMEmail Poster
Top
 
jdessi
Inviato il: Giovedì, 04-Giu-2020, 10:09
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 979
Utente Nr: 768
Iscritto il: 15-Apr-2014



Riascoltato ora è dignitoso, ma allora avevo ancora nelle orecchie gli echi di Relayer, Tales, Goiing;. per non parlare di Fragile e Close To The Edge: semplicemente non era accettabile


--------------------
"Se senti il bisogno di analizzare il rock è solo perché non sei in grado di capirlo." (Van Morrison)
PMEmail Poster
Top
 
Bob the Nob
Inviato il: Venerdì, 05-Giu-2020, 17:12
Quote Post


Chameleon
Group Icon

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 5274
Utente Nr: 11
Iscritto il: 30-Mag-2007



Feci una fatica boia ad accettarlo. Quando uscì la notizia su Ciao 2001 ci furono momenti di vero terrore. Ovviamente è molto, molto meglio di quello che pessimisticamente ci si aspettava dall'unione con i Buggles, ma tutto sommato, anche adesso che lo apprezzo abbastanza, non riesco a considerarlo un album Yes. No Anderson, no Yes.


--------------------
Il prog è come il calciobalilla: se "frulli" non vale. Il metal, per esempio, è tutto un "frullare".
PMEmail Poster
Top
 
davide
Inviato il: Sabato, 06-Giu-2020, 12:13
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 1077
Utente Nr: 10
Iscritto il: 30-Mag-2007



Io invece, da fan non ortodosso degli Yes, l'ho sempre apprezzato moltissimo, al punto da considerarlo uno dei loro album migliori, anche più di album storici ma per me mal riusciti come Relayer.
Machine messiah è un capolavoro e vale tutto il disco.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topic

 



[ Script Execution time: 0.1027 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]