Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

  Reply to this topicStart new topic

> Discipline, Push & profit
 
Van Pelt
Inviato il: Sabato, 22-Dic-2007, 17:07
Quote Post


Chocolate King
******

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 4523
Utente Nr: 36
Iscritto il: 31-Mag-2007



Salve a tutti,

ho cominciato ad ascoltare questo disco, dopo aver letto la recensione del gruppo su Arlequins.

Imho il disco è sufficiente, suonato e arrangiato bene, anche se secondo me il gruppo sembra una versione degli Echolyn un pò troppo scanzonata.

Per certi versi ricordano un pò i Death Cab for Cutie!!

Le vostre impressioni sul disco e sulla band??

Messaggio modificato da Van Pelt il Sabato, 22-Dic-2007, 19:49


--------------------
VaN PeLt
PMEmail Poster
Top
 
nadirdec
Inviato il: Sabato, 22-Dic-2007, 18:19
Quote Post


Chocolate King
******

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 3578
Utente Nr: 9
Iscritto il: 30-Mag-2007



Io avevo il secondo (e considerato migliore, Unfolded like staircase, ma non mi aveva coinvolto molto), ma se mi citi i Death Cab for cutie come paragone (??? i Death cab mi piacciono, specie il primo e The Photo album, ma mi viene da pensare, loro c'entrano poco col prog...) allora questo Push & Profit mi incuriosisce mhm.gif
Rispetto a Unfolded like staircase dovrebbero essere più "canzoni" e meno suite, ma lascio la parola a chi lo ha ascoltato....

Messaggio modificato da nadirdec il Sabato, 22-Dic-2007, 18:24
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
Van Pelt
Inviato il: Sabato, 22-Dic-2007, 19:47
Quote Post


Chocolate King
******

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 4523
Utente Nr: 36
Iscritto il: 31-Mag-2007



Certe loro sonorità me li ricordano vagamente!!

Intanto continuo con gli ascolti!!


--------------------
VaN PeLt
PMEmail Poster
Top
 
Nimloth
Inviato il: Sabato, 22-Dic-2007, 19:49
Quote Post


Pesniary Fan
Group Icon

Gruppo: Staff
Messaggi: 10899
Utente Nr: 2
Iscritto il: 29-Mag-2007



QUOTE (Van Pelt @ Sabato, 22-Dic-2007, 15:07)
secondo me il gruppo sembra una versione degli Echolyn un pò troppo scanzonata.

Certo.... e i Genesis sono una versione annacquata dei The Watch asd.gif

Non prendiamo lucciole per lanterne: si tratta di un ottimo album.
"Unfolded", come dice Nadir, è composto da meno canzoni e da più suite ed è sicuramente più maturo.

Io direi che il DVD è assolutamente imperdibile: l'effetto visivo amplifica molto il pathos della musica. Parmenter è un grande artista e sul palco poi era molto scenico.


--------------------
A cheese burger is a kind of burger, not a type of cheese.
Prog Metal is a kind of Metal, not a type of Prog.
PM
Top
 
Paolo Carnelli
Inviato il: Sabato, 22-Dic-2007, 19:58
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 858
Utente Nr: 60
Iscritto il: 04-Giu-2007



QUOTE (Nimloth @ Sabato, 22-Dic-2007, 18:49)
Io direi che il DVD è assolutamente imperdibile: l'effetto visivo amplifica molto il pathos della musica. Parmenter è un grande artista e sul palco poi era molto scenico.

Assolutamente d'accordo... P&P propone brani tutto sommato semplici rispetto a buona parte della produzione cosiddetta prog, ma che a mio avviso risultano molto limpidi ed efficaci proprio grazie a degli arrangiamenti non sovrabbondanti.

Con Unfolded c'è una grande maturazione, ci avviciniamo a una dimensione più corposa e cupa (Parmenter aveva preso una sbandata per Hammill e per gli Anekdoten) tanto che per me resta uno dei dischi più belli degli ultimi 20 anni.
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
nadirdec
Inviato il: Sabato, 22-Dic-2007, 20:14
Quote Post


Chocolate King
******

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 3578
Utente Nr: 9
Iscritto il: 30-Mag-2007



Parmenter ha aggiunto sul suo myspace dei brani registrati nel 1984 (!!!), ascoltandoli ora riesco a centrare il riferimento di Van Pelt all'approccio alla Death Cab... gia.gif

http://www.myspace.com/matthewparmenter

ma non so quanto ciò sia valido per Push & Profit


PMEmail Poster
Top
 
finneus71
Inviato il: Sabato, 22-Dic-2007, 21:07
Quote Post


Jester
Group Icon

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 11190
Utente Nr: 4
Iscritto il: 30-Mag-2007



QUOTE (Paolo Carnelli @ Sabato, 22-Dic-2007, 18:58)
QUOTE (Nimloth @ Sabato, 22-Dic-2007, 18:49)
Io direi che il DVD è assolutamente imperdibile: l'effetto visivo amplifica molto il pathos della musica. Parmenter è un grande artista e sul palco poi era molto scenico.

Assolutamente d'accordo... P&P propone brani tutto sommato semplici rispetto a buona parte della produzione cosiddetta prog, ma che a mio avviso risultano molto limpidi ed efficaci proprio grazie a degli arrangiamenti non sovrabbondanti.

Con Unfolded c'è una grande maturazione, ci avviciniamo a una dimensione più corposa e cupa (Parmenter aveva preso una sbandata per Hammill e per gli Anekdoten) tanto che per me resta uno dei dischi più belli degli ultimi 20 anni.

riassolutamente d'accordo
P& P è carino, ma Unfolded è veramente stupendo.
anche per me una delle cose più belle uscite negli ultimi venti anni (logicamente tra quello che ho ascoltato) e forse visto che è uno di quei dischi a cui sono molto legato per me qualcosa di più
Non me lo ricordo se l'avevo già postato comunque ecco un estratto dal DVD (che è veramente notevole)
http://www.youtube.com/watch?v=n6U76Q3zdvA.

Certo che i Discipline versione scanzonata degli Echolyn.... nonono.gif

Messaggio modificato da finneus71 il Sabato, 22-Dic-2007, 21:09


--------------------
L'amore è un cerchio più forte della paura. ( San Paolo )
PMEmail Poster
Top
 
Van Pelt
Inviato il: Domenica, 23-Dic-2007, 17:23
Quote Post


Chocolate King
******

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 4523
Utente Nr: 36
Iscritto il: 31-Mag-2007



Ok, vedrò di approfondire maggiormente gli ascolti del primo disco e poi magari passarò al secondo!!

Otre a questi due dischi, hanno prodotto altro in studio??


--------------------
VaN PeLt
PMEmail Poster
Top
 
nadirdec
Inviato il: Domenica, 23-Dic-2007, 18:23
Quote Post


Chocolate King
******

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 3578
Utente Nr: 9
Iscritto il: 30-Mag-2007



QUOTE (Van Pelt @ Domenica, 23-Dic-2007, 17:23)
Ok, vedrò di approfondire maggiormente gli ascolti del primo disco e poi magari passarò al secondo!!

Otre a questi due dischi, hanno prodotto altro  in studio??

Credo solo l'album solista di Parmenter: Astray, del 2004

user posted image

Recensione

http://www.arlequins.it/pagine/articoli/al...&fine=Q&ch=2492


Messaggio modificato da nadirdec il Domenica, 23-Dic-2007, 18:31
PMEmail Poster
Top
 
Van Pelt
Inviato il: Domenica, 23-Dic-2007, 21:48
Quote Post


Chocolate King
******

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 4523
Utente Nr: 36
Iscritto il: 31-Mag-2007



Ok grazie per le info!!


--------------------
VaN PeLt
PMEmail Poster
Top
 
sozzi
Inviato il: Domenica, 23-Dic-2007, 22:16
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 872
Utente Nr: 63
Iscritto il: 05-Giu-2007



Ho sia "P&P" che "Unfolded". Preferisco il primo anche per alcune chicche come ad esempio "systems" che amo particolarmente. Ciò non di meno "Unfolded" è l'album della maturità....Non capisco il voler confrontare i D. con gli Echolyn: che c'entrano gli uni con gli altri?? Sono così deliziosamente distanti! Comunque una band splendida che ho imparato anch'io a conoscere grazie ad Arlequins. Seguirò anche il consiglio per il DVD.

Ciao!



--------------------
Presidente del Comitato tutela dei vini DOC autoctoni del Friuli,quali Refosco dal peduncolo rosso, Schiopettino di Prepotto,Pignolo e Ribolla gialla dei colli orientali del Friuli.
PMEmail Poster
Top
 
Van Pelt
Inviato il: Venerdì, 04-Gen-2008, 13:49
Quote Post


Chocolate King
******

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 4523
Utente Nr: 36
Iscritto il: 31-Mag-2007



Lo ascoltato e riascoltato.

A parte il fatto che non sono gly Echolyn scanzonati (chiedo scusa per l'eresia), il lavoro è tutto sommato buono.

Ad ogni modo mi aspettavo qualcosa di più, lo trovo forse un pò troppo semplice.

Sono curioso di ascoltare il secondo disco, visto che è quello della maturità.


--------------------
VaN PeLt
PMEmail Poster
Top
 
Pelikan007
Inviato il: Sabato, 30-Mar-2019, 01:13
Quote Post


Hogweed
*

Gruppo: Members
Messaggi: 5
Utente Nr: 884
Iscritto il: 19-Mar-2019



Scusa, Van, io ho inserito Unfolded, nei 5 capolavori all time, e quindi sono di parte, naturalmente (de gustibus); probabilmente un pawn hearts gli sta davanti 99 progger su 100, ma mi piacerebbe sapere, se alla fine lo hai sentito 'sto secondo. Che poi c'è stato anche un terzo, il quale, secondo me, seppure raffazzonato nel tempo, è piuttosto sopra il buon P&P (che prediligeva la forma canzone e strutture moooolto più semplici). Il quarto invece, senza l'apporto di Bouda, non mi ha detto molto, se paragonato ai precedenti. Da non dimenticare il gioiellino Homegrown, presente solo su DVD e nel live del 2010. Sono molto affezionato a questo gruppo, un sincero grazie a chi li ha portati a Veruno.

Io amo unfolded per vari motivi: la formula delle 4 suite, una complessità strutturale di fondo delle composizioni molto articolata, i crescendo finali con ricami ancora più elaborati che si risolvono in passaggi imprevedibili e che ai primi ascolti mi hanno lasciato veramente sorpreso, il suono volutamente "sporco", grezzo, degli strumenti (chitarra i primis), e poi quella voce, spesso dolce, melodica, ma anche ruvida, a tratti tetra, drammatica, teatrale.

Insomma, per me, un capolavoro.
Noto con grande piacere che non è poi così sottovalutato come pensavo: più di uno lo definiva una dei più grandi dischi degli ultimi 20 anni. Ma era il 2007.

E' ancora così: uno dei più grandi dischi degli ultimi 30 anni, per me, s'intende.
PMEmail Poster
Top
 
Ayrton 2112
Inviato il: Domenica, 07-Apr-2019, 19:13
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 744
Utente Nr: 820
Iscritto il: 22-Gen-2016



Concordo in pieno (viva il necroposting! smiledent.gif )
Unfolded meraviglioso, uno dei migliori album di quel decennio (personalmente lo inserirei nei primi cinque). To Shatter All Accord pregevole, pur senza arrivare a quei livelli: ma Rogue e When We Dream a livello qualitativo guardano negli occhi le suite di Unfolded.
Push And Profit, beh, è sicuramente meno maturo e un po' più scanzonato; ma contiene brani molto coinvolgenti nella loro immediatezza, come Faces Of The Petty e Blueprint. Lo riascolto sempre volentieri.


--------------------
"Di tutte le aberrazioni sessuali, forse la più aberrante è la castità." (R. De Gourmont)
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topic

 



[ Script Execution time: 1.3890 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]