Mappa Utenti

Entra in Chat
Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Pagine : (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topic

> Come ascoltate voi?, cd (o vinile) o streaming?
 
AntonioC.
Inviato il: Lunedì, 02-Ott-2017, 14:21
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 301
Utente Nr: 792
Iscritto il: 06-Dic-2014



Parliamo di dischi nuovi perchè quelli più datati si trovano a prezzi anche minori.
Per dire, tanti classici del rock progressivo costano sui 5 euro.
Il nuovo Wilson l'avrò pagato 10 - 11 sterline, idem per The Tangent, Gentle Knife, White Willow, Discipline, Barock Project ma l'elenco non finisce mica qui e tutti con spese comprese.
Molte cose le prenso dal mailorder Caerllisy ma basta cercare su Amazon, Ebay per spuntare prezzi altrettanto buoni.
I dischi BTF li trovi tutti da Pick up records dai 15 ai 17 euro spese comprese.
Musea pure puoi trovarli da Pick up e in vari mailorder. Per prezzi migliori non devi mai prendere dalla casa discografica se non nei periodi di promozione.
Basta armarsi di pazienza e voglia di cercare.

Messaggio modificato da AntonioC. il Lunedì, 02-Ott-2017, 14:23
PMEmail Poster
Top
 
PaoloC
Inviato il: Lunedì, 02-Ott-2017, 15:01
Quote Post


Hogweed
*

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 37
Utente Nr: 649
Iscritto il: 18-Gen-2012



QUOTE (Francesco @ Lunedì, 02-Ott-2017, 12:59)
Scusami ma 13/14 euro comprensivi delle ss dove?
Mi puoi fare qualche esempio?
Poi te ne faccio io qualcuno magari mettendoti un link a BTF o Musea come detto precedentemente..

Ormai in realtà il costo del cd è piuttosto basso. Ad esempio su amazon trovi Grimspound a 8,49€ + 2,90€ di spese di spedizione da un venditore terzo. Se invece acquisti direttamente da Amazon, il prezzo è 17,89, ma include il download di file mp3 (ovviamente non sono hd).

Il problema per me è lo spazio: sto pensando ad uno streamer o ad un DAC (magari con con bluetooth) da collegare al pc proprio per ovviare a questo, ma so già che sentirò la mancanza del supporto fisico. Ammetto però che è più una questione "affettiva", se mi passi il termine, perché per me togliere il cellophane dal cd, aprire il libretto e leggermi i testi e maneggiare il dischetto fa parte del rito di ascolto. è un po' come annusare il vino prima di berlo.


--------------------
Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento (Frank Zappa)

http://soundcloud.com/search?q%5Bfulltext%5D=Rael%21
PMEmail Poster
Top
 
giuse
Inviato il: Lunedì, 02-Ott-2017, 18:35
Quote Post


Lucky Man
**

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 102
Utente Nr: 814
Iscritto il: 07-Set-2015



Io da qualche mese ho approfittato del cambio euro sterlina per acquistare sa Caerllysi. I cd nuovi costano 12 13 euro spediti. Su Amazon i prezzi variano molto, ma proprio non riesco senza cd fisico quindi mi adeguo. Sarà un retaggio della mia gioventù quando si entrava nei negozi di dischi chiedendo se era uscito l'ultimo dei Genesis e alla quarta volta lo vedevi in vetrina e correvi a casa per ascoltarlo in religioso silenzio, per poterlo poi commentare con l'unico compagno di classe che non seguiva il festival di San Remo o per i più evoluti Suzi Quatro...
PMEmail Poster
Top
 
Ayrton 2112
Inviato il: Lunedì, 02-Ott-2017, 18:41
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 277
Utente Nr: 820
Iscritto il: 22-Gen-2016



Un po' sono d'accordo con Antonio e Paolo: i prezzi dei cd mediamente sono ancora alti, soprattutto appena usciti, ma basta aspettare qualche anno e saper cercare bene, e si trovano delle vere e proprie occasioni. Il mese scorso su Amazon c'era X degli Spock's Beard a 4,90 euro, per dire.
D'altra parte ha ragione anche Francesco nel far notare che le spese di spedizione sfalsano tutto, soprattutto per un cd solo. A quel punto è meglio aspettare magari un paio di mesi, mettere i soldi da parte e comprare 10-15 cd a botta; oppure approfittare degli eventi tipo Veruno, dove c'è un gran numero di espositori.


--------------------
"Di tutte le aberrazioni sessuali, forse la più aberrante è la castità." (R. De Gourmont)
PMEmail Poster
Top
 
PaoloC
Inviato il: Martedì, 03-Ott-2017, 10:00
Quote Post


Hogweed
*

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 37
Utente Nr: 649
Iscritto il: 18-Gen-2012



QUOTE (Ayrton 2112 @ Lunedì, 02-Ott-2017, 17:41)
Un po' sono d'accordo con Antonio e Paolo: i prezzi dei cd mediamente sono ancora alti, soprattutto appena usciti, ma basta aspettare qualche anno e saper cercare bene, e si trovano delle vere e proprie occasioni. Il mese scorso su Amazon c'era X degli Spock's Beard a 4,90 euro, per dire.
D'altra parte ha ragione anche Francesco nel far notare che le spese di spedizione sfalsano tutto, soprattutto per un cd solo. A quel punto è meglio aspettare magari un paio di mesi, mettere i soldi da parte e comprare 10-15 cd a botta; oppure approfittare degli eventi tipo Veruno, dove c'è un gran numero di espositori.

Io ho deciso tre anni fa di fare l'abbonamento Prime di amazon. 20€ l'anno per avere spese di spedizione annullate (o meglio a forfait) e consegna in 24-72 ore... visto il numero di cd che acquisto mi conveniva. E questo mi ha portato a finire lo spazio dove metterli e a dover considerare la musica liquida. Maledetto contrappasso asd.gif


--------------------
Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento (Frank Zappa)

http://soundcloud.com/search?q%5Bfulltext%5D=Rael%21
PMEmail Poster
Top
 
Peppe
Inviato il: Martedì, 03-Ott-2017, 10:16
Quote Post


Chameleon
Group Icon

Gruppo: Contributors
Messaggi: 5631
Utente Nr: 28
Iscritto il: 30-Mag-2007



Ma è normale che quando si acquista da un mail order conviene acquistare più cd per ammortizzare meglio le spese di spedizione. I costi dei cd oggi sono ormai ben più che accettabili, praticamente sono 20 anni che non aumentano. Ricordo negli anni '90 che aumentavano di 2000 £ all'anno... Un nuovo cd a 16 euro è accettabilissimo. E, come è stato già sottolineato, su Amazon pure si trovano soluzioni economiche. Per di più oltre alle offerte spesso ottime per i classici, non dimentichiamo che esistono cofanetti che offrono la discografia intera di gruppi a prezzi vantaggiosissimi. Insomma, proprio in questo periodo non mi lamenterei dei prezzi dei cd...

Peppe
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
 
jdessi
Inviato il: Martedì, 03-Ott-2017, 11:24
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 463
Utente Nr: 768
Iscritto il: 15-Apr-2014



Io ascolto il 90% su streaming (progstreaming, bandcanp e Deezer). Quello che mi piace lo acquisto, in CD, lo digitalizzo e lo ascolto in digitale. Comunque tendo a non riascoltare spesso le stesse cose. Mi piace cambiare (ma non ditelo a mia moglie).
Tranne quando sono in auto: lì uso il CD perché ho un'autoradio parecchio vecchia.
Il vinile non fa per me... Troppi soldi per avere una resa paragonabile a quella del CD.
Il vinile offre livelli di ascolto più alti solo se hai impianti costosi.


--------------------
καιρός του ποιήσαι τω Κυρίω
PMEmail Poster
Top
 
Francesco
Inviato il: Martedì, 03-Ott-2017, 14:02
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 364
Utente Nr: 704
Iscritto il: 06-Lug-2013



Allora,è vero che i prezzi dei cd sono abbassati parecchio grazie alla molteplicità dell'offerta streaming,download e cosi via ma....
sono abbassati i prezzi dei "vecchi" cd,quelli dei classici per intendersi.Su amazon infatti recentemente ho comprato gli Spectrum,Gnidrolog e Et Cetera a buoni prezzi ma infatti roba vecchia.
I cofanetti non fanno per me in quanto esclusività dei grandi gruppi di cui naturalmente ho già tutto.
Ascoltando però prevalentemente materiale nuovo è inutile girarci intorno ragazzi,la liquida costa meno.Esempio:mi ha mandato un sms il cantante dei succitati Isproject ( mi ero confuso sopra,"Archinautes" è il titolo del disco) dicendomi che era disponibile per l'acquisto il loro album d'esordio su bandcamp.Ci sono andato e il prezzo è 7 euro.Lo stesso disco come vi ho già detto, da Btf costa 16 più spedizione.Se riuscite a trovarlo a 10 euro vi pago una colazione! biggrin.gif
Non c'è niente da fare,per il materiale nuovo la liquida è conveniente ed anche;oggi,di discreta qualità(ovviamente parlo di flac minimo oppure wav.
Certo si perde la magia del bel libretto dei tempi andati...
PMEmail Poster
Top
 
Ayrton 2112
Inviato il: Martedì, 03-Ott-2017, 18:03
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 277
Utente Nr: 820
Iscritto il: 22-Gen-2016



QUOTE (Francesco @ Martedì, 03-Ott-2017, 13:02)
Certo si perde la magia del bel libretto dei tempi andati...

Non solo, ma si perde anche il piacere di fare spazio sullo scaffale per i nuovi acquisti e vedere le mensole che, mese dopo mese, diventano sempre più affollate e colorate wub.gif è un aspetto della mia passione a cui non rinuncerei mai!


--------------------
"Di tutte le aberrazioni sessuali, forse la più aberrante è la castità." (R. De Gourmont)
PMEmail Poster
Top
 
AntonioC.
Inviato il: Mercoledì, 04-Ott-2017, 10:45
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 301
Utente Nr: 792
Iscritto il: 06-Dic-2014



QUOTE (Francesco @ Martedì, 03-Ott-2017, 13:02)
Allora,è vero che i prezzi dei cd sono abbassati parecchio grazie alla molteplicità dell'offerta streaming,download e cosi via ma....
sono abbassati i prezzi dei "vecchi" cd,quelli dei classici per intendersi.Su amazon infatti recentemente ho comprato gli Spectrum,Gnidrolog e Et Cetera a buoni prezzi ma infatti roba vecchia.
I cofanetti non fanno per me in quanto esclusività dei grandi gruppi di cui naturalmente ho già tutto.
Ascoltando però prevalentemente materiale nuovo è inutile girarci intorno ragazzi,la liquida costa meno.Esempio:mi ha mandato un sms il cantante dei succitati Isproject ( mi ero confuso sopra,"Archinautes" è il titolo del disco) dicendomi che era disponibile per l'acquisto il loro album d'esordio su bandcamp.Ci sono andato e il prezzo è 7 euro.Lo stesso disco come vi ho già detto, da Btf costa 16 più spedizione.Se riuscite a trovarlo a 10 euro vi pago una colazione! biggrin.gif
Non c'è niente da fare,per il materiale nuovo la liquida è conveniente ed anche;oggi,di discreta qualità(ovviamente parlo di flac minimo oppure wav.
Certo si perde la magia del bel libretto dei tempi andati...

Come già ti ho detto BTF è caro, ma già con Pick Up Records salti le spese di spedizione.
Se poi aspetti che arrivi da Amazon magari risparmi pure qualche altro euro.
Come detto da Peppe quando si compra dai mailorder si deve acquistare più dischi per ammortizzare o annullare le spese di spedizione. L'acquisto del cd singolo è quasi sempre poco conventiente.
Puoi fare due-tre ordini cumulativi l'anno che tanto i dischi non scappano e nel frattempo ascoltare in streaming.
7 euro mi sembra ancora una cifra alta per una serie di files, una copertina e raramente il booklet.
PMEmail Poster
Top
 
Francesco
Inviato il: Mercoledì, 04-Ott-2017, 16:02
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 364
Utente Nr: 704
Iscritto il: 06-Lug-2013



Io come ti ho già detto sono per il progresso.Quindi 70% liquida e 30 cd.
E vivo felice.
Saluti
PMEmail Poster
Top
 
Kid Cox
Inviato il: Mercoledì, 04-Ott-2017, 22:05
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 465
Utente Nr: 88
Iscritto il: 16-Lug-2007



Ormai per "gustarmi" la musica, da anni, è la mia auto a donarmi piacere; rinuncio solo per Luca Bottura e la sua rassegna stampa "acida" e sarcastica su Radio Capital (se posso non mi perdo nemmeno "risponde Zucconi") oppure il più goliardico "ruggito del coniglio" su Radio 2!
Ciò che ascolto sono CD oppure CD, qualche volta metto anche qualche CD, tanto per cambiare sorriso.gif
Quando ho tempo e sono a casa, provo a buttarmi nella rete per conoscere qualche nuovo gruppo (bandcamp o progstreaming), amenoché non abbia voglia di "ripulire" qualche sparuto concerto che poi ascolterò sempre in auto con tanto di autocopertina! asd.gif
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) 1 [2]  Reply to this topicStart new topic

 



[ Script Execution time: 1.3080 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]