Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
Arlequins Forum > News > Progressive Rock


Inviato da: Vienna il Domenica, 02-Dic-2018, 13:44
In libreria un nuovo libro sul nostro amato genere

user posted image



"..Il decennio d’oro di un movimento variopinto che fra gli anni ’60 e ’70 invase il panorama musicale. La ricostruzione di gesta e successi delle grandi band inglesi dell’epoca, dai Genesis a Jethro Tull.."

David Weigel non č un critico musicale, č un giornalista politico del Washington Post e questo potrebbe essere una fortuna asd.gif

"...L’edizione italiana del libro č arricchita da un prezioso saggio di Jacopo Tomatis su «Le magnifiche sorti» della scena progressive italiana, ancora oggi rilevante su scala mondiale.."

e attenzione non si sofferma solo sugli anni d'oro ma afferma che la storia continua.. Occhiolino.gif

"..Il titolo inglese del libro, The show that never ends, tratto da una canzone di Emerson Lake & Palmer, sottintende che sebbene la golden age del prog sia limitata ai primi anni ’70 la sua influenza continua nei decenni successivi con il successo di Bands come..."

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)