Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

  Reply to this topicStart new topic

> Glass hammer, Dreaming city
 
vale
Inviato il: Martedý, 18-Feb-2020, 17:09
Quote Post


Little Red Robin Hood
Group Icon

Gruppo: Contributors
Messaggi: 2156
Utente Nr: 39
Iscritto il: 31-Mag-2007



US prog rockers Glass Hammer will release their latest album in April. Dreaming City is described as the band's "most powerful music statement to date" and sees the band return to the world of their 2005 album Inconsolable Secret. Dreaming City will be released on April 17.


In uscita il nuovo Glass Hammer...
PMEmail Poster
Top
 
AntonioC.
Inviato il: Martedý, 18-Feb-2020, 17:43
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 745
Utente Nr: 792
Iscritto il: 06-Dic-2014



Mah, l'ultimo deludente, vediamo se sono tornati in carreggiata.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
vale
Inviato il: Martedý, 18-Feb-2020, 17:55
Quote Post


Little Red Robin Hood
Group Icon

Gruppo: Contributors
Messaggi: 2156
Utente Nr: 39
Iscritto il: 31-Mag-2007



sono d' accordo...


PMEmail Poster
Top
 
AntonioC.
Inviato il: Lunedý, 20-Apr-2020, 22:32
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 745
Utente Nr: 792
Iscritto il: 06-Dic-2014



Disco dai due volti, uno convincente, l'altro meno.
Prima parte molto interessante, poi vi Ŕ una sequenza di brani alla Alan Parsons pi¨ una ballad insipida che rovinano quanto di buono fatto fino a questo momento. Si recupera con gli ultimi due brani.
Se fosse stato lungo solo una qurantina di minuti avremmo avuto un ottimo lavoro, invece ve ne sono almeno una ventina evitabili.
Come detto per il disco precedente, troppi dischi e ispirazione annacquata.
PMEmail Poster
Top
 
Kid Cox
Inviato il: Sabato, 09-Mag-2020, 18:55
Quote Post


Little Red Robin Hood
*****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 1837
Utente Nr: 88
Iscritto il: 16-Lug-2007



Ascoltato una volta: mi intriga!
Per la prima volta nella loro oramai lunga discografia, si allontanano da "mamma Yes", sconfinano in territori elettro oppure techno-psych (mi fanno pensare ad i Galahad).
Anche la voce Andersoniana finisce tra i ricordi dando spazio ad un timbro caldo, "virile", in stile Anekdoten.
Diversi, molto diversi... come direbbe Totti: "sÓ s˛ rischiata!" very_lol.gif

Messaggio modificato da Kid Cox il Sabato, 09-Mag-2020, 18:59
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topic

 



[ Script Execution time: 2.6052 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]