Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
Arlequins Forum > Non Solo Prog... > Dave-iD Busaras & Giancarlo Ferrari


Inviato da: Cybergoth il Mercoledì, 03-Apr-2019, 14:01
Sono lieto d'informare gli amici arlecchini che il mio album "I Am, You Are", che ho fatto con Dave-iD Busaras, è stato recensito sui numeri di aprile 2019 di Blow Up (recensione di Federico Guglielmi!) e di Rockerilla (non so chi l'abbia recensito: devo ancora acquistarlo). Winner.gif
Scusate, ma dovevo farlo sapere a qualcuno. sorriso.gif

Inviato da: Cybergoth il Giovedì, 04-Apr-2019, 08:19
Ieri ho preso Blow Up ed il mio album ha preso 7, come quello di Santana e di Cosey Fanni Tutti (e più di quello di Zuffanti). biggrin.gif

Inviato da: Armo il Giovedì, 04-Apr-2019, 13:05
Complimenti!

Puoi dirci di più? C'è un link dove possiamo sentire l'album o un'anteprima?

Inviato da: Cybergoth il Giovedì, 04-Apr-2019, 14:32
Ti ringrazio moltissimo per i complimenti, Armo!

L'album non è prog, anche se Federico Guglielmi ha scritto che le nostre sono canzoni "avant". Si può anche chiamare avanguardia, ma non quella che normalmente amano ascoltare gli arlecchini.
Come ha scritto Guglielmi, è un disco per chi ama l'insolito ed il temerario.
Immagino tu conosca Dave-iD ed i Virgin Prunes. Beh, rispetto a ciò che facevano loro, qui le cose sono più estreme: la musica è scarna e l'interpretazione di Dave è molto sentita, ma nel suo stile e senza freni.
Le canzoni sono state scritte tutte da me (musica e parole) e Dave le ha modificate nelle melodie vocali e nei testi.
Abbiamo cercato di fare qualcosa che non c'è in giro, accettando il rischio che a molti faccia davvero schifo. Ma lo scopo era di non lasciare indifferenti.
Mi fa molto piacere che un critico come Guglielmi l'abbia apprezzato.

Su Amazon si possono ascoltare 30 secondi per ogni canzone (11 brani in tutto).

Grazie ancora. Spero che non rimarrai shockato quando ascolterai ciò che facciamo.

Inviato da: Mauro il Giovedì, 04-Apr-2019, 16:29
QUOTE (Cybergoth)
L'album non è prog, anche se Federico Guglielmi ha scritto che le nostre sono canzoni "avant". Si può anche chiamare avanguardia, ma non quella che normalmente amano ascoltare gli arlecchini.

Alcuni sì: il sottoscritto, per esempio.
Qui in Arle, mai fatto un giro nella sezione Alpha Centauri?
Non dico sia per me materiale da ascolto quotidiano, quello no... ma ogni tanto ci vuole. gia.gif
La mia Bibbia è quel libro di Antonello Cresti del quale ti avevo parlato in passato.
Sai che faccio, quando sono in vena? Lo apro a caso.
Stile, "chi c'è in questa pagina? Questi? Ok, ascoltiamo questi e vediamo che succede".
Nel capitolo dedicato all'industrial ho scovato cose che... blink.gif
Però, ho trovato in alcune di esse uno strano e "malato" fascino, avevano un che di straniante.
Non mi faccio certo spaventare dal vostro disco, figurati.

QUOTE (Cybergoth)
Abbiamo cercato di fare qualcosa che non c'è in giro, accettando il rischio che a molti faccia davvero schifo. Ma lo scopo era di non lasciare indifferenti.

Più ti leggo, più mi domando: sei tu 'sto signore qui, eh?
ahsi.gif https://it.wikipedia.org/wiki/Apparente_libert%C3%A0

Keep!

Inviato da: Armo il Giovedì, 04-Apr-2019, 21:15
Anch'io non mi precludo nulla a priori.

Però effettivamente sono andato a sentire le anteprime, e forse dico forse, per quel tipo di sound non sono ancora pronto biggrin.gif

Comunque massimo rispetto, perché io sostengo sempre chi si spinge oltre i limiti dell'arte, anche e a volte soprattutto quando il risultato non riscuote particolari consensi.
Spesso dietro a ciò si nasconde il genio!

Inviato da: Cybergoth il Venerdì, 05-Apr-2019, 08:32
Mauro, ebbene sì, m'hai beccato: sono proprio io quel signore.
La title track dell'album con Dave deriva proprio da quella canzone.
Anch'io ho una mentalità molto aperta come te: mi piace ascoltare un po' di tutto, anche le cose più sperimentali ed estreme.
Sì, ovviamente, ho fatto un giro (ed anche qualcosa di più) nella sezione Alpha Centauri, che trovo una delle più interessanti.

Inviato da: Cybergoth il Venerdì, 05-Apr-2019, 08:39
Armo, pensa che quel tipo di suono già lo facevo ad inizio anni '90: l'intro di "Lana" è stata registrata proprio in quel periodo.
Ti ringrazio moltissimo per le belle parole.
Poi i gusti sono gusti ed è bello che sia così.

Inviato da: Ayrton 2112 il Venerdì, 05-Apr-2019, 15:59
Wow che figata! Ma non arriva ai livelli della più lunga canzone rock, degli AC/DC: dura da 17 album very_lol.gif

(battute a parte, mi avete incuriosito, ascolterò anch'io)

Inviato da: Cybergoth il Lunedì, 08-Apr-2019, 09:05
Infatti, Ayrton, degli AC/DC ho un solo album. very_lol.gif

Ti dico una curiosità sul loro cantante Brian Johnson: in gioventù si faceva chiamare Giancarlo Ferrari.

Inviato da: Cybergoth il Martedì, 09-Apr-2019, 10:12
Ho preso anche Rockerilla: l'album è stato recensito da Aldo Chimenti, che l'ha giudicato intrigante.

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)