Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Pagine : (3) [1] 2 3   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topic

> Gli ultimi anni del prog - 1976/1979, Richiesta collettiva
 
Paolo Carnelli
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 10:06
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 859
Utente Nr: 60
Iscritto il: 04-Giu-2007



Ciao a tutti, per un progetto a cui sto lavorando e per curiosità personale, vi chiedo di elencare e magari commentare brevemente i titoli prog secondo voi più significativi pubblicati tra il 1976 e il 1979, senza limiti di nazionalità e reperibilità, a partire dai grandi classici fino alle perle più dimenticate. Grazie! clap.gif
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
faraone
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 10:27
Quote Post


Chameleon
*******

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 7208
Utente Nr: 56
Iscritto il: 02-Giu-2007



perchè gli ultimi anni del prog?
basta con sta genialata!


--------------------
PMEmail PosterUsers Website
Top
Adv
Adv














Top
 
Paolo Carnelli
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 10:38
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 859
Utente Nr: 60
Iscritto il: 04-Giu-2007



QUOTE (faraone @ Venerdì, 08-Mag-2009, 10:27)
perchè gli ultimi anni del prog?
basta con sta genialata!

Allora i penultimi anni del prog... smiledent.gif

Ti ho contattato anche privatamente, ma se ti va puoi tranquillamente rispondere qui sul forum così condividiamo direttamente con tutti.
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
faraone
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 10:41
Quote Post


Chameleon
*******

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 7208
Utente Nr: 56
Iscritto il: 02-Giu-2007



ok ma mi tocca sfogliare gnomitikis...


--------------------
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
Bob the Nob
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 11:01
Quote Post


Chameleon
Group Icon

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 5246
Utente Nr: 11
Iscritto il: 30-Mag-2007



sto sfogliando solo il mio data base e direi che verrà fuori un lavorone. Sono veramente tantissimi titoli, anche perchè nel periodo c'era ancora "funzionante" più di un dinosauro, parecchio Canterbury, tanta roba italiana e svedese, il boom spagnolo, elettronica francese e tedesca ... Proprio tanto. Comunque sono al lavoro! Una cinquantina di titoli? di meno? Di più?


--------------------
Il prog è come il calciobalilla: se "frulli" non vale. Il metal, per esempio, è tutto un "frullare".
PMEmail Poster
Top
 
bad-trip
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 11:26
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 728
Utente Nr: 272
Iscritto il: 27-Ago-2008



Riporto i titoli di alcuni album pubblicati tra il '76 ed il '79 che ho comprato negli ultimi tempi.
Probabilmente non saranno i piu' significativi del periodo eppure hanno destato la mia curiosità tanto da farmi propendere all'acquisto.

1. Alphataurus - Alphataurus (1977)
Disco italiano capace di resistere al passare del tempo. Lo riascolto sempre volentieri perche' non è cervellotico e dunque per me adattissimo ad essere ascoltato in qualunque contesto mi trovi.

2. Camel - Rain Dances (1977)
Non so dire se sia o no il miglior disco dei Camel. Certo è che lo apprezzo tantissimo. Brian Eno e David Sinclair fanno di questo disco un lavoro eccellente, un po' lontano dai costrutti musicali che si ritrovano nei titoli piu' noti dei Camel e, anche per questo motivo, il disco risulta essere a mio avviso una chicca da avere.

3. Jethro Tull - Songs From The Wood (1977)
4. Jethro Tull - Heavy Horses (1978)
Che dire.... di gruppi capaci di fare folk rock a questi livelli non ce ne sono molti secondo me. Questi due dischi dei JT riescono a darmi tutto cio' che per me rende grande il gruppo e cioè le atmosfere bucoliche, il rock elegante e contemporaneamente ruvido e genuino.

5. Magma - Atthack (1978)
Disco che non ha caratteristiche tali da passare alla storia ma è suonato benissimo. Certo che trovare un disco dei magma suonato male è impossibile!

6. Napoli Centrale - Mattanza (1976)
Torniamo in Italia ed occupiamoci di jazz rock. Questo disco è incantevole al pari del loro primo disco omonimo. I Napoli Centrale mischiano sapientamente i suoni partenopei ai costrutti musicali colti del jazz elettrico americano ottenendo risultati che alle mie orecchie suonano sempre freschi.

7. National Health - National Health (1978) ovvero il sound di canterbury ai massimi livelli.

8. Popol Vuh - Letzte Tage Letze Naechte (1976)
E si va in Germania.
Questo è il disco piu' rock dei popol vuh che mi sia arrivato alle orecchie e, forse per questo, quello che gira piu' spesso nel mio lettore.
Ascoltando questo disco non mi viene d'istinto di sdraiarmi, chiudere gli occhi e sentirmi galleggiare come, per esempio, con hosianna mantra. Trovo invece affinità con gli amon duul meno orgiastici.
Insomma si è capito che lo adoro?

9. Pulsar - Halloween (1977)
Ancora pochi ascolti alle spalle eppure non ho dubbi nel dire che il disco è fantastico. Suona onirico, in bilico tra il sonno e la veglia, forse il momento in cui si è piu' vicini alla propria anima, alla propria intimità e ci si sente vulnerabili come un bambino eppure capaci di tutto perche' tutto è finzione. Queste sono le sensazioni che l'ascolto di questo disco mi da' se mi lascio andare.

10. Steve Hillage - L (1976)
Per me che amo il rock spaziale, la psichedelia e il raga, questo disco è un gioiello.

11. This Heat - This Heat (1979)
Che sia prog oppure no, lascio la discussione in mano agli addetti ai lavori. Io sento in questo disco influenze faustiane, dei pop group e dei primi pil: tutti gruppi che letteralmente A D O R O.

Sicuramente ce ne sono una miriade a cui non ho pensato.
Chiedo tempo per estendere la lista e le impressioni.

Messaggio modificato da bad-trip il Venerdì, 08-Mag-2009, 11:28


--------------------
Alessandro
PMEmail Poster
Top
 
finneus71
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 11:32
Quote Post


Jester
Group Icon

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 11190
Utente Nr: 4
Iscritto il: 30-Mag-2007



QUOTE (Bob the Nob @ Venerdì, 08-Mag-2009, 11:01)
il boom spagnolo

infatti solo di spagnoli ne puoi mettere una 20ina...


--------------------
L'amore è un cerchio più forte della paura. ( San Paolo )
PMEmail Poster
Top
 
ZioCarne
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 11:51
Quote Post


Little Red Robin Hood
Group Icon

Gruppo: Contributors
Messaggi: 1707
Utente Nr: 27
Iscritto il: 30-Mag-2007



QUOTE (bad-trip @ Venerdì, 08-Mag-2009, 12:26)
1. Alphataurus - Alphataurus (1977)
Disco italiano capace di resistere al passare del tempo. Lo riascolto sempre volentieri perche' non è cervellotico e dunque per me adattissimo ad essere ascoltato in qualunque contesto mi trovi.

mhm.gif Alphataurus è stato pubblicato nel 1973.


--------------------
"Sistemi occulti operano per trasformare il nulla in qualcosa" - EGObooklet
PMEmail Poster
Top
 
bad-trip
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 11:53
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 728
Utente Nr: 272
Iscritto il: 27-Ago-2008



QUOTE (ZioCarne @ Venerdì, 08-Mag-2009, 12:51)
QUOTE (bad-trip @ Venerdì, 08-Mag-2009, 12:26)
1. Alphataurus - Alphataurus (1977)
Disco italiano capace di resistere al passare del tempo. Lo riascolto sempre volentieri perche' non è cervellotico e dunque per me adattissimo ad essere ascoltato in qualunque contesto mi trovi.

mhm.gif Alphataurus è stato pubblicato nel 1973.

hai ragione, chiedo venia.


--------------------
Alessandro
PMEmail Poster
Top
 
abyssinfinity
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 11:59
Quote Post


Chameleon
*******

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 5028
Utente Nr: 18
Iscritto il: 30-Mag-2007



Ascoltavo ieri Gudam Garang dei Radiomobel che è del '78; a differenza di Tramsebox (che sembra suonato dai Siloah ancora più "stonati"...:-) questo non è malaccio, anche se la voce della cantante qualche volta c'azzecca poco, ma questo era anche il Progg.
Oggi arrivato Zeitmaschine dei Madison Dyke, 1977, molto buono l'orrido cd (mica tanto, essendo un Garden of Delights) che ha pure due bonus-tracks...


--------------------
“...anime dannate dal cosmo, per sempre impresse sulla fronte di...”
PMEmail Poster
Top
 
finneus71
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 12:07
Quote Post


Jester
Group Icon

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 11190
Utente Nr: 4
Iscritto il: 30-Mag-2007



stavo pensando che anche in Canada (il live degli Harmonium,i Conventum, i Maneige, Breche,Aquerelle tra i primi che mi vengoni in mente) e in Argentina (Crucis,MIA,Bubu,arco iris,redd,pastoral,Agnus e tanti altri) nin è stato un periodo così brutto


--------------------
L'amore è un cerchio più forte della paura. ( San Paolo )
PMEmail Poster
Top
 
bad-trip
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 12:13
Quote Post


Purple Piper
****

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 728
Utente Nr: 272
Iscritto il: 27-Ago-2008



Altri tre che mi sono venuti in mente.
1. Gong - Shamal (1976)
Disco sicuramente gradevole da ascoltare.
Della psichedelia e della goliardia che contraddistingueva i primi album dei gong non c'e' quasi piu' traccia. Si trovano invece elementi jazz-rock eseguiti benissimo.

2. Kraftwerk - Trans-Europe Express (1977)
3. Eno, Moebius, Roedelius - After The Heat (1978)
Elettronica tedesca.
La metto perche' mi piace, non è un ascolto impegnativo ed in molti la reputano prog. I puristi obietteranno e secondo me fanno bene!


--------------------
Alessandro
PMEmail Poster
Top
 
Jack Luminous
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 12:39
Quote Post


Little Red Robin Hood
Group Icon

Gruppo: Contributors
Messaggi: 2976
Utente Nr: 43
Iscritto il: 31-Mag-2007



a me piace essere banale e prevedibile, visto che si è pure parlato di Canada... Rush!!!!!! asd.gif
I loro tre lp a cavallo fra il 1976 ed il 1979, i titoli li sapete...

ps: è interessante come per certi gruppi fondamentali la "fine del prog" rappresenta solo l'inizio, penso ai vari Heldon & Pinhas, Art Zoyd, Etron Fou, Univers Zero (quindi il giro legato al R.I.O.)...

Messaggio modificato da Jack Luminous il Venerdì, 08-Mag-2009, 12:42
PMEmail Poster
Top
 
Bob the Nob
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 12:44
Quote Post


Chameleon
Group Icon

Gruppo: Moderatori
Messaggi: 5246
Utente Nr: 11
Iscritto il: 30-Mag-2007



Allora, ovviamente adesso spulcerò pesantemente, ma ho tirato già 258 titoli meritevoli del quadriennio. Tra poco arrivo, con l'elenco.


--------------------
Il prog è come il calciobalilla: se "frulli" non vale. Il metal, per esempio, è tutto un "frullare".
PMEmail Poster
Top
 
faraone
Inviato il: Venerdì, 08-Mag-2009, 14:11
Quote Post


Chameleon
*******

Gruppo: Guidelines
Messaggi: 7208
Utente Nr: 56
Iscritto il: 02-Giu-2007



Qualsiasi lista ovviamente non può prescindere da:
1) GIANT STEP - Kukuh nan teguh
2) GIANT STEP - Persada tercinta


--------------------
PMEmail PosterUsers Website
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (3) [1] 2 3  Reply to this topicStart new topic

 



[ Script Execution time: 4.2551 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]