Mappa Utenti

Entra in Chat
Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Pagine : (32) « Prima ... 30 31 [32]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topic

> 2 Days Prog + 1 - Edizione 2018, Veruno (NO) - 7 / 8 / 9 settembre
 
riddick
Inviato il: Giovedì, 13-Set-2018, 11:32
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 348
Utente Nr: 710
Iscritto il: 13-Set-2013



in tutte queste 10 edizioni ,anche solo per 1 giorno ( quasi sempre il sabato ) ero presente e rimpiango solo di essere mancato l'anno in cui c'erano flower kings e pain of salvation,quest' anno per me il figurone l'ha fatto la presenza dei magic pie ,che,per chi non li conosceva ,sono stati una grandissima sorpresa.
PMEmail Poster
Top
 
giuse
Inviato il: Giovedì, 13-Set-2018, 12:21
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 253
Utente Nr: 814
Iscritto il: 07-Set-2015



Volevo aggiungere un paio di cose ai miei commenti
- quest'anno, perlomeno al sabato quando c'ero io, non ho notato le persone che raccontano i fatti loro durante il concerto.
In compenso sono aumentati quelli che passano tutto il tempo del concerto facendo video, muniti di asta per tenere la fotocamera sufficientemente alta (e rompendo i maroni a quelli dietro).
Dubito che questi signori siano utenti di Arlequins, ma vorrei comunque dare loro un consiglio: su you tube ci sono un sacco di video, che potete vedere gratis comodamente seduti sul Vs. divano, e se il divano è troppo vecchio potete sempre approfittare delle promozioni che terminano domenica.
Sarò un vecchio brontolone, ma trovo senza senso andare a vedere i live e poi vederli attraverso uno schermo...
- organizzazione: come già detto tutto bene. Le file alla cassa però sono davvero interminabili, come purtroppo è inevitabile. Forse sarebbe opportuno però spostarla in fondo, verso il ristorante, in modo da non intralciare quelli che devono andare negli stand.
PMEmail Poster
Top
 
PaoloC
Inviato il: Giovedì, 13-Set-2018, 13:49
Quote Post


Lucky Man
**

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 59
Utente Nr: 649
Iscritto il: 18-Gen-2012



QUOTE (giuse @ Giovedì, 13-Set-2018, 11:21)
In compenso sono aumentati quelli che passano tutto il tempo del concerto facendo video, muniti di asta per tenere la fotocamera sufficientemente alta (e rompendo i maroni a quelli dietro).

In effetti questo è il (fastidioso) motivo per cui io mi piazzo a guardare i concerti davanti agli stand dei cd. Il fatto che così sono anche a fianco alla birra (la Apache mi è piaciuta moltissimo) non c'entra per nulla. Giuro.


--------------------
Ogni stecca ripetuta due volte è l'inizio di un arrangiamento (Frank Zappa)

http://soundcloud.com/search?q%5Bfulltext%5D=Rael%21
PMEmail Poster
Top
 
riddick
Inviato il: Giovedì, 13-Set-2018, 18:40
Quote Post


Prog-Nauta
***

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 348
Utente Nr: 710
Iscritto il: 13-Set-2013



anch'io sono tra quelli che il concerto preferisce gustarselo in pieno piuttosto che fare video,però mi sembra che sabato,a parte il set del banco , posto per spostarsi e godere al meglio i live ce ne era,anzi ,più si stava dietro e più si sentiva meglio,ora non stiamo sempre a criticare che nella pagina fb di veruno ho letto commenti sull'audio dei threshold e del fatto che il mixerista ( che non era il loro ,ma quello di veruno ) aveva fatto un lavoro di m...,va be' ,si sentivano poo le tastiere,ma non mi sembra il caso di lamentarsi sempre, e mica siamo il pubblico da loggione che va a teatro a sentire l'acustica e non l'opera.
PMEmail Poster
Top
 
alessio
Inviato il: Giovedì, 13-Set-2018, 23:03
Quote Post


Hogweed
*

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 30
Utente Nr: 692
Iscritto il: 05-Mar-2013



QUOTE (Mauro @ Mercoledì, 12-Set-2018, 22:51)
QUOTE (alessio)
QUOTE (Mauro @ Mercoledì, 12-Set-2018, 18:23)

Ange
- Rispetto alla volta precedente (pochi anni fa a Belfort, in teatro) ho visto una band un po’ diversa. Non migliore né peggiore: ribadisco, solo un po’ diversa. Credo che Christian Décamps abbia elaborato questa sorprendente setlist proprio in vista delle esibizioni al Lorelei e a Veruno: festival open air, che richiedono dunque un maggiore impatto e qualche leziosità di meno. Alcuni vecchi classici sono stati tolti di mezzo: a rappresentare “les vieux temps” sono state (se ben ricordo) L’apprenti sorcier, Ode a Emile, Ballade pour une orgie, una colossale versione di Capitaine Cœur de Miel e –in chiusura- Ce-gens-là. Al posto dei due/tre altri classici “potati” abbiamo ricevuto, assolutamente a sorpresa, La gare de Troyes e Vu d’un chien: forse non le più amate da noi vecchietti… ma nemmeno male, suvvia. Questi due lunghi ed energici brani sprigionano quel tanto di “anni ‘80” che risulta infallibile nello scaldare a dovere una piazza. Il resto l’ha fatto l’ultimo recente album, Heureux!, al quale si è attinto abbondantemente.    

quindi non hanno suonato l'inno del forum?

Cimetière des Arlequins?

what.gif

No, quell'album è stato citato con altri due brani.
E poi, suvvia, è un inno che noialtri dobbiamo ascoltare compiendo un gesto scaramantico tipicamente maschile...

paurona.gif

KTFB

in effetti smiledent.gif smiledent.gif

pero' dai...qualcuno avrebbe dovuto spiegargli che se la fiamma del
prog in Italia ancora e' accesa molto lo si deve ad Arlequins... e che quel nome lo si deve proprio a quella canzone... chissa' se lo sanno..

Ps io quest'anno ho saltato in toto...
PMEmail Poster
Top
 
Alverman
Inviato il: Sabato, 15-Set-2018, 10:44
Quote Post


Hogweed
*

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 44
Utente Nr: 807
Iscritto il: 30-Giu-2015



Veruno 2018. Mie considerazioni personali.
AMON DUUL - lo ammetto sono di parte, i migliori. Potevano eseguire qualsiasi cosa ma per me sarebbero stati i migliori. Naturalmente no progressive, come sempre del resto.
BANCO MUTUO SOCCORSO - grande emozione a rivedere i fratelli Nocenzi assieme sul palco. Tutti parlano del cantante nuovo ed è logico, rimpiazzare Francesco è impossibile ma penso che abbia fatto una bella figura. Piuttosto io parlerei dei due chitarristi.
ANGE - grande Christian ma sulla band avrei qualche piccola riserva.
VANILLA FUDGE - che dire, professionisti che suonano da 50 anni
SMALLTAPE - sorpresa del festival, non mi sono poi dispiaciuti così tanto
Il resto delle band, non rientrano nei miei gusti musicali e dopo aver ascoltato due brani x ognuno sono andato tra gli stand o addirittura in piazzetta.
Alla fine......come sempre.....anche quest'anno grande manifestazione. Grazie Veruno.
PMEmail Poster
Top
 
Mauro
Inviato il: Lunedì, 17-Set-2018, 07:55
Quote Post


Guardian of the Flame
******

Gruppo: Senior Members
Messaggi: 3345
Utente Nr: 470
Iscritto il: 27-Mag-2010



Vincenzo Nicolello, THE photographer, colpisce ancora.

Centotrentadue scatti in cui vi riconoscerete (o riconoscerete qualcuno).
Un tot di facce arlecchine qui e là. Occhiolino.gif
Grandissima gallery!

ahsi.gif https://www.facebook.com/vincenzonicolellop...?type=3&theater

* Cliccate una volta la foto di gruppo per ingrandirla, poi andate avanti con >
(Non crediate sia così evidente per tutti...)

KTFB
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (32) « Prima ... 30 31 [32]  Reply to this topicStart new topic

 



[ Script Execution time: 0.8678 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]